Sbattitore elettrico con ciotola: informazioni, migliori modelli, prezzi, opinioni

1
2
3
4
5
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5...
Philips HR3746/00 - Sbattitore manuale (450 Watt, con supporto con ciotola per miscelazione, 5...
Moulinex HM6151 BATIDORA AMASADORA HM-6151 BOL 500W, 500 W, Plastica, 5 velocità, Bianco
AICOK Sbattitore Elettrico, 2 in 1 Impastatrice Planetaria 6 Velocità con Funzione Turbo, Fruste...
Sbattitore Elettrico Mixer Con Ciotola Innoliving Inn-780
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5...
Philips HR3746/00 - Sbattitore manuale (450 Watt, con supporto con ciotola per miscelazione, 5...
Moulinex HM6151 BATIDORA AMASADORA HM-6151 BOL 500W, 500 W, Plastica, 5 velocità, Bianco
AICOK Sbattitore Elettrico, 2 in 1 Impastatrice Planetaria 6 Velocità con Funzione Turbo, Fruste...
Sbattitore Elettrico Mixer Con Ciotola Innoliving Inn-780
Moulinex
Philips
Moulinex
AICOK
Innoliving
OffertaBestseller No. 31
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5...
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5...
Dotato di un motore da 450 W per adattarlo facilmente ad ogni tua preparazioneUtilizza le 5 velocità e il pulsante turbo del potente sbattitoreFruste a filo e a spirale
OffertaBestseller No. 32
Philips HR3746/00 - Sbattitore manuale (450 Watt, con supporto con ciotola per miscelazione, 5...
Philips HR3746/00 - Sbattitore manuale (450 Watt, con supporto con ciotola per miscelazione, 5...
Il frullatore manuale HR3746 dispone di un potente e silenzioso motore da 450 W per...Il potente motore da 450 W garantisce un risultato liscio e senza grumiInclude ciotola rotante e supporto per lavorare con le mani libere
OffertaBestseller No. 33
Moulinex HM6151 BATIDORA AMASADORA HM-6151 BOL 500W, 500 W, Plastica, 5 velocità, Bianco
Moulinex HM6151 BATIDORA AMASADORA HM-6151 BOL 500W, 500 W, Plastica, 5 velocità, Bianco
Per sbattere gli albumi, montare la panna o impastare i preparati…lo sbattitore ti offre...Posiziona al centro del recipiente tutti gli ingredienti, migliorando i risultati di sbattitura e di...Utilizza le 5 velocità e la funzione turbo per adattarlo a ogni tua deliziosa preparazione
Bestseller No. 34
AICOK Sbattitore Elettrico, 2 in 1 Impastatrice Planetaria 6 Velocità con Funzione Turbo, Fruste...
AICOK Sbattitore Elettrico, 2 in 1 Impastatrice Planetaria 6 Velocità con Funzione Turbo, Fruste...
Bestseller No. 35
Sbattitore Elettrico Mixer Con Ciotola Innoliving Inn-780
Sbattitore Elettrico Mixer Con Ciotola Innoliving Inn-780

Uno sbattitore elettrico con ciotola è un’alternativa migliore alle tradizionali fruste o ai frullini elettrici? E perchè?

Prima di rispondere a domande come queste, che possono affollare la mente di chi si trovi oggi a dover scegliere tra le tante alternative disponibili nel settore degli elettrodomestici da cucina e per la preparazione di impasti e salse, vale la pena di capire quali sono gli sbattitori elettrici che hanno integrata, di default, una ciotola e cosa li contraddistingue da altri oggetti della stessa classe.

 

Di cosa si parla quando si parla di sbattitore elettrico con ciotola

Per sgombrare il campo da dubbi e incertezze, insomma, quando si parla di sbattitore elettrico con ciotola quasi sempre si sta facendo riferimento o alla planetaria o al frullatore a immersione con bicchiere integrato. Va da sé che i due elettrodomestici sono molto diversi nelle caratteristiche, nella funzionalità, nei risultati che permettono di ottenere e, per questo, non dovrebbero essere considerati uno l’alternativa dell’altro.

sbattitore con ciotola

Molto brevemente, infatti, queste sono le caratteristiche di uno e dell’altro.

Planetaria vs. mixer a immersione con bicchiere: si fa presto a parlare di sbattitore elettrico con ciotola
La planetaria è un vero e proprio robot da cucina, dotato di un motore e di una frusta a più fili che, mentre ruota su se stessa, compie anche un movimento rotatorio attorno al contenitore – la ciotola integrata, appunto – in cui vanno inseriti, in ordine o tutti insieme a seconda della ricetta, gli ingredienti per l’impasto. La velocità e la “forza” raggiunta dalla planetaria sono tali che può essere utilizzata anche per realizzare impasti molto densi e corposi come quello del pane, della pizza o dei biscotti. E nella maggior parte dei casi la planetaria ha anche programmi, pre-impostabili, che rendono di fatto “automatica” la realizzazione dell’impasto. Il frullatore a immersione con bicchiere, invece, ha una testa con lame che può essere utilizzata quando si tratta di realizzare pesti, salse, frullati. La funzione, insomma, è completamente diversa e nella maggior parte dei casi quello che fa un mixer non può essere fatto da una planetaria, per quanto di qualità e all’avanguardia, e viceversa. Un minipimer con ciotola, tra l’altro, ha un prezzo molto, molto ridotto rispetto a quello di una planetaria e, per questo, si trova spesso nelle cucine anche dei principianti.

Sbattitore con ciotola: perché conviene?

Differenze a parte, cosa rende uno sbattitore con ciotola la scelta prediletta di molti appassionati di cucina? I più profani potranno obiettare che no, non c’è certo bisogno di un contenitore ad hoc per per mescolare ingredienti e preparare impasti. Le nostre nonne hanno sempre fatto comodamente con le ciotole che avevano a casa. Chiunque abbia preparato, però, almeno una volta una torta sa bene come può essere scomodo per esempio dover mantenere la ciotola con una mano mentre, con l’altra, si fa funzionare lo sbattitore per evitare di rovesciare o far cadere l’impasto. Soluzioni come quella della planetaria in cui, oltre a essere integrata, la ciotola è direttamente fissata all’elettrodomestico possono risultare molto comode proprio in questo senso. Senza contare che in qualche caso riportano speciali tacchette che permettono di misurare direttamente gli ingredienti.

Non solo comodità: hai mai pensato che la ciotola deve essere di temperatura e materiale giusti?
Soprattutto in pasticceria, dove la buona riuscita del dolce dipende da dettagli che possono sembrare trascurabili, è importante che la ciotola in cui si realizza l’impasto o che si usa per preparare delle sue parti sia “giusta” anche nel materiale e nella temperatura. Chi non ha mai sentito dire, infatti, che gli albumi si montano davvero bene solo in una ciotola fredda – e, sì, lo stesso vale per la panna. In qualche caso c’è chi raccomanda di utilizzare ciotole e scodelle di metallo, piuttosto delle più comuni in ceramica o in plastica, perché il composto risulti più facile da “staccare” dalle pareti per esempio. Anche quando si usa uno sbattitore con ciotola come la planetaria, però, si dovrebbe fare attenzione a che la ciotola abbia effettivamente delle caratteristiche funzionali all’impasto che si sta preparando: una delle critiche che spesso vengono mosse a impastatrici e planetarie, del resto, è proprio che le loro componenti tendono a surriscaldarsi, qualche volta in maniera eccessiva e rischiando di rovinare l’impasto – soprattutto se è un impasto, come quello della pizza o del pane, che richiede lievitazione.

Gli svantaggi di uno sbattitore con ciotola

sbattitore elettrico con ciotola vantaggi

Se da un lato, insomma, la ciotola incorporata in uno sbattitore può rivelarsi una soluzione pratica, dall’altro rischia di non esserlo. Una delle critiche che vengono mosse più spesso agli sbattitori con ciotola, infatti, hanno a che vedere con la difficoltà nella pulizia. Non si sta parlando, ovviamente, dei mixer e dei frullatori a immersione: in questo caso, infatti, il bicchiere, per quanto venduto in pacchetto con il minipimer, è esterno e facilmente lavabile come qualsiasi altro utensile da cucina. Nella planetaria e nelle impastatrici, però, sebbene nella maggior parte dei casi la ciotola sia effettivamente estraibile e lavabile sotto l’acqua corrente o in lavastoviglie, il fatto che non tutte le componenti sono altrettanto facili da smontare può causare delle difficoltà anche quando si tratta di assicurarsi l’igiene e la manutenzione quotidiana.

Come pulire lo sbattitore con ciotola
Perché duri nel tempo e mantenendo intatte le sue caratteristiche, una planetaria o qualsiasi altro sbattitore con ciotola andrebbe pulito costantemente, dopo ogni utilizzo. Per farlo, quando la ciotola si può staccare, serve partire da lì: si tratta, infatti, generalmente della parte più sporca della planetaria e per questo è un bene che possa essere lavata sotto l’acqua corrente o in lavastoviglie come il resto degli utensili da cucina. Per le altre parti della planetaria, invece, basta normalmente utilizzare un panno umido e aver cura di rimuovere manualmente gli eventuali residui di sporco.

Se dopo aver fatto tutte le valutazioni del caso si resta convinti, comunque, di voler acquistare uno sbattitore con ciotola per fortuna si ha a disposizione una serie molto vasta di alternative tra cui scegliere. Come sempre può essere una buona idea confrontare prezzi e schede tecniche o leggere, se possibile, recensioni di chi abbia provato ciascun modello e ne conosca direttamente pregi e difetti.

Classifica dei migliori sbattitori elettrici con ciotola di Novembre 2021

1 Moulinex HM412 Prep Line – Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5 Velocità, Funzione turbo…

Prestazioni9.2
Praticità d'Uso9.4
Funzioni9
Fruste9
Qualità Prezzo9.2
Giudizio Complessivo
9.2/10

Lo sbattitore elettrico con ciotola rotante Moulinex HM4121 è l’oggetto che fa per te se quello che stai cercando sono risultati professionali, ma senza una spesa impegnativa ed esosa. Immaginalo, cioè, come il tuo “giusto mezzo” tra il semplice frullino elettrico che puoi utilizzare solo (o quasi) per montare le uova e una macchina per impastare che ti permetta di realizzare invece torte, dolci e altri manicaretti con cui stupire i tuoi ospiti. Tieni conto della…

Pregi e Difetti
Dati Principali


6667 6659 6406 6393 6400 6865 7155 6623 6421 6413
Back to top